Portale SardegnaTorna alla home
LA SARDEGNA PROPOSTA DA CHI
LA SARDEGNA LA VIVE!
Call center Portale Sardegna
Booking e Informazioni
+39 0784 39303

Guida vacanze Stintino

Nella punta più estrema della Sardegna nord occidentale, c’è il bel paese di Stintino adagiato su uno stretto promontorio, da cui prende il nome, e di fronte ad esso un mare turchese e limpido e una vista straordinaria sull’imponente Golfo dell’Asinara con la sua isola e spiagge da sogno. Stintino nacque solo nel 1885 per volere di un gruppo di pescatori dell’Asinara che si videro costretti a lasciare le proprie abitazioni a causa della costruzione di un Lazzaretto.

Per decenni la pesca è stata l’attività principale di sostentamento di questo bel borgo, ancora ora molti stintenesi sono pescatori, ma ora il paese vive soprattutto di turismo. Infatti, la sua posizione e la natura, che qui ha dato sicuramente il meglio di sé, l’hanno trasformata in un’importante e graziosa località turistica, con ogni tipo di struttura ricettiva, locali alla moda e fashion, bar, ristoranti e pizzerie, esercizi commerciali e servizi di vario genere. Ma l’influenza  del suo suggestivo passato si può notare tutt’ora camminando per le strette vie del borgo antico tra piccole e colorate case.  

Quest’ultimo si sviluppa sul mare, incastonato tra due porticcioli, il primo serve come punto d’attracco per i pescherecci, il secondo per le imbarcazioni turistiche e da diporto, numerose soprattutto durante il periodo estivo, e per i barconi che partono quotidianamente alla volta dell’Asinara  per accompagnare i visitatori nelle belle gite ed escursioni sulla solitaria e selvaggia isola.

Le spiagge di Stintino.

Vacanze in Sardegna
A STINTINO