In Sardegna con la famiglia

Scopri le esperienze per i più piccoli e condividi il tuo viaggio in Sardegna con la famiglia

Una vacanza di puro relax, un breve soggiorno intenso o un viaggio itinerante e avventuroso nell’isola. Qualsiasi sia la tua tipologia di visita in Sardegna per questa estate, di sicuro, sarà più bella se condivisa con la famiglia.

In tutte le nostre strutture ci sono formule e situazioni ideali per le famiglie e studiate anche per i bambini. Ma poi, che altre esperienze vivere? Non è sempre semplice trovare escursioni ed esperienze adatta ai bambini. Soprattutto in una terra selvaggia come la Sardegna.

Ma questo articolo vi sorprenderà, facendovi conoscere delle esperienze poco conosciute che si possono vivere in giro per l’isola sarda. Infatti, oltre ai classici tour in barca, disseminati in tutte le meravigliose coste della regione, e perfette anche per i bambini, ci sono tour nell’entroterra legati alla natura, all’archeologia, alle tradizioni, alle maschere e tanto altro studiati appositamente per le famiglie e per i più piccoli.

In Sardegna con la Famiglia

Mamoiada

Partiamo dal cuore della regione sarda, cioè da Mamoiada, nella provincia di Nuoro. Patria delle maschere dei Mamuthones e Issohadores, vanta un meraviglioso Museo al centro della cittadina che racchiude tutte le maschere del mediterraneo. Qua si potrà vivere un’esperienza creata per tutta la famiglia: un percorso-gioco adatto ai grandi e soprattutto ai bambini, tra il fascino dalle maschere e del loro significato simbolico. Iniziando con un video speciale, dove i piccoli Mamuthones e Issohadores raccontano il rito delle maschere attraverso un breve film che cattura l’attenzione e fa sognare bambini e ragazzi di tutte le età. Dopo, dalla finzione si passa alla realtà, andando a visitare la bottega di un artigiano locale che spiegherà tecniche e segreti. I bambini scopriranno la magia di questa antica arte provando a realizzare una maschera personale.

Museo delle maschere Mediterranee, Mamoiada
Museo delle maschere Mediterranee, Mamoiada

Silanus

Restando sempre al centro della Sardegna, sempre nella provincia di Nuoro, ecco un altro laboratorio pensato per i più piccini. Un tour studiato per imparare i segreti dell’archeologia mentre ci si diverte all’aria aperta, nel meraviglioso sito di Santa Sabina, a Silanus. I piccoli archeologici saranno guidati e assistiti da esperti per dare vita a un piccolo scavo.

Il Piccolo Archeologo, Silanus
Il Piccolo Archeologo, Silanus

Bitti

Ma non solo laboratori e attività, anche i bambini devono, a volte, semplicemente osservare e lasciarsi guidare dalla magia dei racconti e delle immagini, magari degli animali che li emozionano di più. E allora cosa c’è di meglio dei dinosauri? Si, proprio i dinosauri! Ancora nel nuorese, ma stavolta a Bitti, si trova un museo a cielo aperto con le riproduzioni in scala reale dei dinosauri più famosi e più spaventosi… come il T-Rex!

Parco del BittiRex, Bitti
Parco del BittiRex, Bitti

La Giara

Oppure, spostandoci più a sud, a Genoni, nella subregione del Sarcidano, si potranno osservare degli animali reali e molto curiosi: i cavallini del parco della Giara. Colori unici, di tutte le sfumature del verde, natura incontaminata tra pozze, alberi secolari e i veri padroni del parco: i cavallini, appunto! Liberi di scorrazzare da una parte all’altra sarà un divertimento e un piacere osservarli e seguirli.

I Cavallini della Giara
I Cavallini della Giara

Sassari

Cambiando completamente zona, e dirigendoci al nord, in provincia di Sassari, si potrà fare un vero e proprio viaggio nel tempo visitando il Castrum Romano. Una ricostruzione di una fortezza romana, unica in Italia, dove poter vedere come vivevano i legionari romani di 2000 anni fa. Tra la struttura fortificata, gli alloggi dei soldati, armi e armature, artiglieria e anche l’officina del fabbro si scopriranno tantissime curiosità sempre col sorriso sulle labbra.

Museo Castrum Romano, Sassari
Museo Castrum Romano, Sassari

Barumini

Infine, non poteva mancare anche una esperienza su ruote. Ma non poteva essere di certo un mezzo comune. Si torna nel centro della Sardegna, nel piccolo bordo di Barumini. Si salirà a bordo dell’Ape Calessino per un tour divertente tra le viuzze del paese. Ci sono pochissimi esemplari di questo mezzo insolito, comodo e, semplicemente, unico!

Tour guidato in Ape Calessino, Barumini
Tour guidato in Ape Calessino, Barumini

Lo sappiamo, vi è venuta voglia a voi di prender parte a queste esperienze! Infatti sono avventure fatte per bambini e per il bambino che alberga dentro ogni adulto. E allora lasciati cullare dalla magia della Sardegna e, dopo aver fatto il pieno di relax tra mare e spiagge, torna bambino e condividi esperienze uniche con la tua famiglia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *