OpenVoucher.com: il portale online che ti fa vivere la Sardegna tutto l’anno

Allungare la stagione, destagionalizzare, incrementare il turismo nel fuori stagione.
Sono alcune delle frasi che si sentono spesso ripetere, come ricetta per una crescita sana delle Sardegna. Parole che rischiano di perdere significato se non seguite da fatti.

Per questo, Portale Sardegna, ha voluto darne concretezza lanciando l’ambizioso progetto OpenVoucher.com.

Un portale innovativo dove il turista-utente può creare in autonomia il suo soggiorno in Sardegna, partendo dalle esperienze che vuole vivere per poi abbinare il trasporto e il soggiorno.

Non solo! L’utente potrà già selezionare il mezzo di trasporto per i trasferimenti interni nell’isola, come per esempio delle macchine a noleggio ad un prezzo veramente competitivo.

OpenVoucher.com: destinazione Sardegna

Questo perché si vuole invogliare il turista ad avere una “permanenza itinerante” nella regione.
Un turista dinamico che non si accontenta di restare fermo in un posto, ma che abbia voglia di girare diverse zone della Sardegna alla ricerca di esperienze autentiche che può scoprire e prenotare in largo anticipo. Un turista curioso, che non si limita a visitare la costa ma si inoltra nell’entroterra alla scoperta della storia, dell’archeologia, delle tradizioni, dell’enogastronomia e dei tanti piccoli borghi che popolano l’isola. Un turista attento e attratto a visitare l’isola fuori dalla stagione estiva, per gustarne tutte le sue sfumature.

Per un progetto così ambizioso, Portale Sardegna ha deciso di fare rete con altre due realtà sarde: Escursi.com, che cura la parte legata alle escursioni ed esperienze, e Edgar che invece cura aspetti tecnologici. Questo per lanciare da subito un chiaro messaggio: per far crescere la Sardegna bisogna fare prima di tutto rete!
Un concetto ben chiaro per Portale Sardegna che lo scorso anno si è unita all’azienda Charming, altro leader nell’incoming turistico, e quest’oggi anch’esso protagonista nel progetto OpenVoucher.com.

Il portale OpenVoucher.com, dopo lunghi mesi di progettazione, è stato messo online di recente e vanta già una proposta ricchissima che punta ad accontentare un target di pubblico eterogeneo. Tantissime le combinazioni possibili tra esperienze da vivere e strutture dove soggiornare.

OpenVoucher.com
OpenVoucher.com: il mio modo di viaggiare

Il portale si divide principalmente in tematiche, che spaziano dall’enogastronomia, all’esplorazione, alla cultura, al divertimento, al benessere, alle attività sportive outdoor sino al viaggiare slow e ai borghi autentici.

Fare un elenco delle singole proposte vorrebbe dire scrivere un testamento!
Le tipologie accontentano tutti i gusti passando dalle classiche gite in barca ed attività acquatiche, ai tour in bici, fuoristrada, quad e a cavallo, ai sentieri di trekking o ai trekking urbani, ai tour archeologici alle visite a cantine, musei e agriturismi. Ci sono anche esperienze più avventurose come sulle vie ferrate o nei percorsi di torrentismo. E ancora esperienze uniche nel loro genere, come trascorrere una giornata in una fattoria sarda, o un’altra da perfetto pastore sardo, prendendo parte alle attività quotidiane che rappresentano i mestieri più antichi dell’isola ed aprano una porta sulla cultura e sulle tradizioni del luogo.

Anche per quanto riguarda le strutture dove soggiornare il ventaglio è molto ampio: dagli hotel e resort sino a dei caratteristici B&B disseminati in tutta la Sardegna.

Nel sito OpenVoucher.com ci si diverte già dalla fase di prenotazione, avendo la possibilità di scoprire esperienze e posti unici. Si ha la possibilità di programmare il viaggio nei minimi dettagli, un viaggio che riuscirà a conservare ugualmente un effetto sorpresa quando verrà il momento di esplorare la Sardegna.

La sfida è già stata lanciata e questo 2019 porterà le risposte. Di sicuro, il progetto OpenVoucher.com, proietta la Sardegna in una visione innovativa di vivere e pensare al turismo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *