Costa Rei e la mia vacanza tartaruga!

di Marco Demurtas

Anche questa estate, come faccio ormai da diversi anni, ho deciso di trascorrere le mie vacanze in Sardegna per vivere da utente la realtà di ciò che propongo come “consulente di viaggio”.
Quest’anno ho scelto Costa Rei, zona sud orientale dell’isola, villaggio Free Beach Club.
Perché ho fatto questa scelta?

Avendo due figli piccoli che nelle ore di spiaggia e di mare sprigionano tutta la felicità che si può desiderare, e avendo io e mia moglie la necessità di trascorrere delle giornate a ritmi bassi, la nostra esigenza era semplice: un mare bellissimo in una località tranquilla.

 

Che cosa ho trovato? Un mare bellissimo e una località tranquilla!


La spiaggia di Costa Rei è un manto di sabbia fine e dorata che si estende per chilometri e che a volerla percorrere tutta si deve essere pronti a cimentarsi in una passeggiata-maratona.

Essendo anche molto larga consente di ritagliarsi ampi spazi vitali per potersi dedicare a qualsiasi attività di svago o relax senza dover calpestare asciugamani altrui.

E consente ai bambini di giocare, correre con palette e secchielli, costruire castelli di sabbia o altre mirabolanti e voluminose sculture.

La spiaggia è accarezzata da un mare di acqua limpida che degrada delicatamente e consente di fare il bagno con tranquillità ad adulti e bambini di tutte le età, tutte le altezze e tutte le capacità acquatiche.

Il fondale è ovviamente sabbioso, quindi poco spettacolare per chi ama cercare sorprese negli scogli facendo snorkelling ma sicuramente spettacolare per i genitori che possono sciogliere le briglie dei propri figli e farli giocare in acqua senza troppe preoccupazioni.

Il paesino Costa Rei si sviluppa lungo il suo litorale e poi nell’entroterra si inerpica sulle sue colline ma sempre fronte mare. Da qui si può restare incantanti e godere del panorama che da Capo Ferrato a nord  arriva a fino  all’isola di Serpentara a sud.

La piccola località offre i servizi essenziali di cui si può avere bisogno durante una vacanza, ristoranti, supermercati, farmacie, ecc.. quindi, se non si hanno particolari pretese, si può trovare il necessario senza doversi spostare.

Dopo le “fatiche” della giornata di mare, la passeggiata serale è un momento estremamente rilassato tra bancarelle e piccoli locali in cui sembra che nessuno voglia disturbarti e anche  il volume della musica che proviene dai bar è assolutamente moderato.

 

Ti adegui al passo lento da Tartaruga delle persone che spesso spingono passeggini o si muovono per gruppi familiari. Una piccola giostra ti consente di accontentare anche i bambini che richiedono un ultima scossa di adrenalina prima di andare a letto.

Il risultato è stato che anche i nostri ritmi sono calati  e abbiamo vissuto la nostra vacanza al ritmo delle tartarughe.

Quello di cui avevamo bisogno. E i miei figli hanno voluto che gli comprassi delle tartarughe di plastica che li hanno accompagnati per tutta la vacanza… sarà un caso?

Sono molto soddisfatto anche della mia esperienza all’hotel Free Beach Club.

E’ un 4 stelle di buon livello in un ottima posizione direttamente sul mare, personale molto cortese e disponibile, cucina di buon livello con buona  possibilità di scelta.

L’animazione ricca ma non invasiva mi ha consentito di non essere travolto dalle varie attività proposte e di poter scegliere quelle che potevano essere interessanti per me o per il bambino.

Giusto un consiglio per chi dovesse scegliere questa struttura per una vacanza… chiedete, se possibile, una camera nella zona bassa del villaggio.

Buona vacanza a chi sceglierà Costa Rei per le prossime Vacanze in Sardegna.

Marco Demurtas


2 Comments on “Costa Rei e la mia vacanza tartaruga!”

  1. Grazie per il consiglio, cercavo proprio delle informazioni su Costa Rei, stavamo pensando di partire con un viaggio Last Minute e goderci qualche giorno di vacanza a Settembre

  2. Grazie Chiara per averci scritto. Sicuramente se decidete di visitare Costa Rei fate un’ottima scelta. Felici ti sia piaciuto il nostro post. Se per caso hai bisogno di una consulenza per un viaggio ti consigliamo di visitare la nostra sezione di offerte Last Minute ( http://www.portalesardegna.com/vacanze_sardegna/offerte_last_minute/) e di chiamarci o sriverci. Saremo felici di aiutarti a costruire la tua vacanza ma anche di consigliarti su eventi, cose da fare o da vedere come la stupenda spiaggia dello Scoglio di Peppino 😉 A prestissimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *