Esperienze e escursioni in Sardegna

Esperienze in Sardegna
Scalata nell’Isola di Tavolara

Vivere emozioni  in Sardegna da Nord a Sud

Esperienze e escursioni in Sardegna: una possibilità reale.  Scoprilo insieme a noi e ai nostri Travel Angels e partner di Escursì.

Sei appena arrivato. Hai già fatto partire la playlist che con tanta cura avevi preparato nei mesi precedenti, quando, a casa, immaginavi la tua meritata vacanza, perché volevi che questo viaggio avesse una colonna sonora “giusta” e non lasciata al caso.

L’odore di mare e mirto sono già un tutt’uno con il tuo naso,  sei arrivato in Sardegna e il resto non conta più.

La nostra bella Sardegna: 24.100,02 km quadrati di superficie, 1.897 km di coste generose, 377 comuni ricchi di attrattive, innumerevoli luoghi di interesse naturalistico, altrettanti di interesse storico, archeologico e culturale.

Da nord a sud le cose da vedere, fare, osservare, ammirare, vivere sono tante.

Troverai in questo post:

 

Esperienze e escursioni in Sardegna
Escursione nell’Isola dell’Asinara

Impossibile fare tutto in un unico viaggio ? Forse.  Ma il viaggio è del viaggiatore, che se lo costruisce come preferisce, in base a quello che dal viaggio vuole ricevere e al viaggio vuole dare.

Intanto fissiamo 3 esperienze  che possono rigenerarci : Mare, Natura, Cultura.

Apriamoci a sperimentare tutte le sfumature di conoscenza di una vacanza.  Ricordati che un  viaggio in Sardegna offre infinite possibilità.

Vediamo insieme alcune di  queste  importanti esperienze e escursioni.

Alghero e la Riviera del Corallo

Diving Alghero

Il nostro viaggio parte da nord-ovest dell’isola, da Alghero, la capitale della Riviera del corallo, la quinta città della Sardegna, forse una delle più conosciute.

Tante sono le spiagge dove rilassarsi sia dentro la città che a poca distanza. Le Bombarde, il Lazzaretto, la spiaggia di Mugoni, il Lido di San Giovanni, Maria Pia.  Autentiche perle del Nord dell’isola di cui vi innamorerete.  Gran parte della costa fa parte dell’Area marina protetta di Capo Caccia .

In questo territorio vi consigliamo di visitare la Baia di Porto Conte e località dal fascino paesaggistico unico come la Spiaggia della Torre del Porticciolo.

Ma un viaggiatore  può non accontentarsi di stare tutto il tempo spiaggiato sotto il sole, a volte ha bisogno di emozioni forti.

La Ferrata del Cabirol

Scalata nella Ferrata di Cabirol in Sardegna
Scalata nella Ferrata di Cabirol

Una delle esperienze più adrenaliniche che si possono fare in questa zona è la via Ferrata del Cabirol. Un percorso che si sviluppa sul bellissimo promontorio di Capo Caccia, a strapiombo sul mare.

Da queste parti se volete potrete trovare e visitare le favolose Grotte di Nettuno.

Panorami unici e divertimento, sospeso tra il cielo e il mare. La via Ferrata del Cabirol è una delle più suggestive d’Europa ma anche tra le più semplici, adatta anche a chi non ha nessuna esperienza.

L’Arcipelago Nazionale dell’Asinara

Escursione nell'Arcipelago Nazionale dell'Asinara
Escursione nell’Arcipelago Nazionale dell’Asinara

Proseguiamo il viaggio in direzione nord, attraversiamo il mare per andare in un’isola nell’isola, piccola ma dall’enorme bellezza. Andiamo nell’Isola dell’Asinara dove potrete anche affittare delle biciclette.

Descriverla in poche frasi è impossibile: dalla vegetazione selvaggia, alla fauna tipica, passando per una storia ricchissima di curiosità : all’interno fu costruito un carcere di massima sicurezza tra i più famosi d’Italia.

All’interno si trovano una foresteria e laboratori per la produzione di prodotti creati con le erbe del posto.

Fauna nell'isola dell'Asinara
Fauna nell’isola dell’Asinara

Come visitarla in una singola giornata?

C’è la soluzione: un esclusivo tour in fuoristrada accompagnato dalle Guide del Parco Nazionale dell’Asinara. Una gita che ti farà scoprire sia i dettagli dell’entroterra che quelli costieri, condendo tutto con un’infinità di curiosità.

Kayak nel fiume Coghinas

Kayak nel fiume Coghinas in Sardegna
Kayak nel fiume Coghinas

Dopo la bella Asinara torniamo nell’Isola principale, alla scoperta di altre esperienze e escursioni in Sardegna.

Si continua il viaggio sulla costa in direzione est. Prima di arrivare in mete più conosciute come la Costa Smeralda, si possono incontrare gioielli paesaggistici meno conosciuti ai più.

Come per esempio il Fiume Coghinas nella zona di Valledoria; potrete esplorare questo lunghissimo e bellissimo fiume, con diversi percorsi in kayak, immerso nella natura più incontaminata. Ti suggeriamo il percorso noto come “percorso delle Terme”, uno dei più suggestivi.

Canyoning sul Rio Pitrisconi

Canyoning sul Rio Pitrisconi in Sardegna
Canyoning sul Rio Pitrisconi

Ormai siamo a due passi da Olbia, ma prima di rilassarci con un meritato tour in barca, c’è ancora il tempo per una esperienza ricca di adrenalina ed emozioni: si tratta del Canyoning a Rio Pitrisconi, vicino alla bella località di San Teodoro .

Un percorso torrentistico tra calate, tuffi, trekking e tanto sano divertimento a contatto con la natura

L’Arcipelago di La Maddalena

L'Arcipelago di La Maddalena in Sardegna
L’Arcipelago di La Maddalena in Sardegna

Dato che siamo arrivati nella punta nord-est della Sardegna, è impensabile non andare ad ammirare lArcipelago di La Maddalena, per una rilassante gita in barca prima di continuare il viaggio, stavolta in direzione sud.

Un parco marino ricco di angoli indimenticabili e di spiagge tra le più amate in Italia come la meravigliosa Cala Coticcio che si trova a Caprera e che vedete nella foto sopra.  La cala è raggiungibile a piedi tramite un percorso immerso nella natura o tramite barca.

Gita in barca nell'Arcipelago di La Maddalena in Sardegna
Gita in barca nell’Arcipelago di La Maddalena

Anche stavolta  ti proponiamo una esperienza unica: un tour a bordo di un Veliero d’epoca, per un viaggio esclusivo ed impossibile da dimenticare che ti permetterà di conoscere le perle di questa località.

Assolutamente da vedere : la Spiaggia Testa del Polpo, Cala Spalmatore, la preziosa e notissima Spiaggia Rosa di Budelli,  la splendida spiaggia a forma di boomerang  di Cala Soraya a Spargi,  le magiche Cala Coticcio e Spiaggia del Relitto a Caprera.

Le cale del Golfo di Orosei

Le cale del Golfo di Orosei in Sardegna
Cale del Golfo di Orosei

Proseguendo il nostro viaggio verso Sud, sempre seguendo la costa est dell’isola, sarebbe un peccato non fermarsi nella favolosa costa di Orosei. Cale incastonate tra pareti di roccia  e incorniciate dalla macchia mediterranea e dai ginepri.

Grotte spettacolari come quella del Bue Marino presso Cala Gonone  e colori che sembrano irreali, tanto sono belli. Magari da scoprire grazie a percorsi di trekking o gite in kayak. Un bel modo di fare sport all’aria aperta.

Escursioni in Sardegna
Alla scoperta delle spiagge del golfo di Orosei in gommone

Qua si trovano tra le cale più belle della regione, amatissime dai viaggiatori di tutto il mondo e spesso premiate nelle classifiche dei luoghi preferiti dei viaggiatori dei siti più famosi.

Con un tour in gommone potrai conoscerle tutte: Cala Mariolu, Cala Luna, Cala Goloritzè, la Cala delle Sorgenti, Cala Biriola, Cala Sisine. Una più bella dell’altra.

Trekking a Tiscali e Gorroppu

Trekking a Tiscali e Gorroppu in Sardegna
Trekking a Tiscali e Gorroppu

Ma  la Sardegna non è solo mare, ma molto altro.

Spostandoci verso l’interno, nella vicina zona di Dorgali, potrai vivere escursioni in alcuni dei punti simbolo dell’isola: come un trekking nel Villaggio Nuragico di Tiscali .

Chi si reca in questo posto antico e magico sarà ricompensato da una esperienza unica e presso il vicino borgo di Oliena potrà sperimentare con gioia la tradizionale cucina dell’interno.

Un altro percorso di trekking da non perdere è quelle che vi porterà alla scoperta del Canyon di Gorroppu, tra i più profondi d’Europa .

Fai il pieno di natura, colori, storia e archeologia prima di fare le ultime tappe nel profondo sud della Sardegna.

Alla scoperta del Sud Sardegna

Tour archeologico a Nora in Sardegna
Tour archeologico a Nora

Il Sud della nostra isola  offre molte proposte, che accontentano tutte le anime di un viaggiatore.

Se vuoi continuare ad approfondire la storia  allora non puoi perderti un tour archeologico nella suggestiva Nora. Tra i resti vividi dei romani e tanti aneddoti da scoprire.

Se invece hai bisogno ancora di divertimento e scariche di adrenalina, è pronto per te un trekking costiero nella zona di Chia.

Trekking costiero a Chia in Sardegna
Trekking costiero a Chia

La baia di Chia, tra laguna e mare, ospita gli eleganti fenicotteri rosa e può essere lo scenario perfetto per una vacanza a Chia in famiglia e con amici o per un viaggio romantico.

Pariamo di un luogo da sogno che ha ricevuto le prestigiose 5 Vele Blu di Legambiente nel 2014 e 2015 per il mare limpido e i servizi di qualità rispettosi della natura.

Potrete risvegliare tutti i vostri sensi grazie a spiagge rinomate di sabbia dorata o chiara finissima. Nei pressi di Chia ci sono  le amatissime spiagge di Tuerredda, Piscinnì e Su Giudeu.

I mille sapori della Sardegna

Infine, se invece vuoi assaggiare le prelibatezze che questa terra offre e vuoi sorseggiare un meritato bicchiere di vino, ti suggeriamo di fare un viaggio enogastronomico magari con desgustazioni di vini e formaggi, con una immersione totale tra i profumi e gli aromi del sud Sardegna.

escursione enogastronomica nel sud della Sardegna
Escursione enogastronomica nel sud della Sardegna

Ti sembra che il viaggio sia stato infinito e sei esausto? Pensa che questo è solo un assaggio di quello che puoi fare in Sardegna. Un’isola che come hai visto non offre solo un mare da sogno, ma molto, molto altro ancora.

Esperienze e Escursioni in Sardegna

Escursioni e emozioni in Sardegna

I nostri Travel Angels e i consulenti di viaggio di Portale Sardegna lavoreranno infatti insieme per farti conoscere il territorio e le sue sfumature più nascoste  e per farti vivere preziose esperienze in Sardegna.

 Non ti resta che  visitare il sito ufficiale di Escursì e scegliere l’escursione in Sardegna che più ti ispira. In  questo post te ne abbiamo suggerito solo alcune.

Scoprirai che ci sono innumerevoli avventure che ti aspettano. Un viaggio nel viaggio che rigenera e diverte.

4 Comments on “Esperienze e escursioni in Sardegna”

  1. Articolo veramente interessante, faccio parte di un gruppo di escursionisti del Veneto. Interessante Capo Caccia con La Ferrata del Cabirol, probabilmente per Settembre verremo in questa zona a fare una bella arrampicata. Ci rivolgeremo ai ragazzi di Escursi per accompagnarci, grazie per le info.

    Luca

  2. Grazie Luca per la tua attenzione e benvenuto nel nostro blog . Non esitare a contattarci per le tue vacanze in Sardegna. I nostri Travel Angels di Escursì saranno felici di aiutarti a completare la vacanza con escusioni memorabili. Capo Caccia merita una visita così come tutta la zona di Alghero. La ferrata di Cabirol vi regalerà emozioni a contatto con il mare e una vista da brividi. A presto e buon week end

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *